Eleonora Carafa D’Andria

Nasce a Napoli nel 1893, figlia di Riccardo duca d’Andria e Enrichetta Capece-Latro. Visse quasi sempre a Torre del Greco nei possedimenti dei Carafa d’Andria, tra cui Villa delle Ginestre e il palazzo del marchese Luigi De Cillis, che sposò nel 1918. Qui, ogni mercoledì riceveva gli amici nobili intellettuali: ” A un suo giorno, la marchesa; e si dichiarino guerre, piova cenere dal Vesuvio in fiamme, la marchesa aspetta i fedeli, le fedeli vestali del tempo che fu (Margheri)”. Fu benefattrice del nascente Santuario del Buon Consiglio voluto da don Raffaele Scaudia. Dopo il bombardamento del 15 settembre 1943, ospitò gli orfanelli nel grande salone del suo palazzo. Morì a Torre del Greco nel 1973.

Ricerche storiche

a cura dell’Istituto Comprensivo

“G.B. Angioletti” di Torre del Greco