La S. Lucia di S. Croce

La statua lignea Mezzo busto di S. Lucia Martire, tra le numerose statue conservate in S. Croce è sicuramente una delle più affascinanti. La statua è opera della bottega dei Verzella, la cui mano è riconoscibile nella espressione della santa e nella resa naturalistica del volto e dei gesti. L’elegante gestualità della santa, la leggerezza del volto e delle mani, rendono la statua una icona tardo – barocca, nonostante essa è stata realizzata nella prima metà del 1800. Le rimanescenza barocche, anche in opere realizzate nel XIX secolo, sono una peculiarità di questa bottega, specializzata nella statuaria sacra e attiva per diverse generazioni, perlomeno dal 1600.