Categoria: I MONUMENTI CIVILI

Villa De Nicola

Nel complesso visse e morì lo statista Enrico de Nicola, primo Presidente della Repubblica Italiana. Lasciata un po’ al suo destino dopo la morte di quest’ultimo, per il recupero della villa è stato istituita una triplice convenzione fra il Comune di Torre, l’Università degli studi di Napoli e l’Amministrazione Provinciale (effettiva proprietaria dell’immobile) ai fini…


Villa Bruno-Prota

Costruita nei primi anni del XVIII secolo dai marchesi Curtis, è tra le ville più rinomate dell’area vesuviana. Tra le ville più rinomate dell’area vesuviana è villa Bruno-Prota. Il maestoso portale, alla cui sommità è posta un’edicola votiva con la statua di san Gennaro (col compito di proteggere la casa contro la furia del Vesuvio),…


Villa delle Ginestre

Posta alle falde del Vesuvio, e in origine villa Ferrigni, la villa ospitò tra il 1836 e il 1837, il poeta Giacomo Leopardi, malato e bisognoso di aria salubre. Fu il Ranieri a chiedere al cognato di ospitare l’amico, che qui compose i suoi ultimi “canti”, fra cui “La Ginestra”, da cui la dimora, poi,…


Villa del Cardinale

Una tra le più belle e lussuose residenze settecentesche delle Ville Vesuviane L’edificio, costruito lungo la celeberrima Strada Regia delle Calabrie, oggi Via Nazionale, come la gran parte delle ville del “Miglio d’Oro”, domina la zona con la sua magnificente facciata rivolta al mare e l’edicola con la statua di San Gennaro sulla sua sommità,…


Palazzo Vallelonga

Residenza del marchese di Vallelonga è la prima delle ville settecentesche di Torre del Greco. Costruito nel ‘700, come residenza estiva di ricchi signori dell’epoca, questa villa venne rimaneggiata a metà del secolo scorso da Sasso, che la elevò aggiungendovi un terzo piano. Caratteristica: la scala d’accesso ai piani dell’edificio. Posata in fondo a un…